I Borghi più belli delle Marche: Frontino, Corinaldo, Grottammare Alta

by Francesca Basso
Corinaldo-borghi-marche-fiori

Le Marche sono sorprendenti, custodiscono tutta la bellezza dell’Italia: castelli, rocche, città d’arte, mare, natura selvaggia, distese rosse nella stagione dei papaveri o gialle grazie ai girasoli e tanti affascinanti borghi da vedere.

Una regione che ho conosciuto “da grande” ma che, grazie a mio marito e alle sue origini, riesco ogni anno a scoprire un po’ di più.

La strana estate del 2020 mi ha portata on the road attraverso il centro Italia a godermi le meraviglie di casa nostra che a volte dimentichiamo e snobbiamo un po’.

Tre borghi da vedere nelle Marche

I borghi da vedere nelle Marche sono un più bello dell’altro ma quelli che ti racconto in questo articolo sono quelli che, fino ad oggi, mi hanno colpita di più per storia, colori e atmosfera.

Sei pronto a scoprirli insieme?

Partiamo!

Frontino, la piccola perla del Montefeltro

Frontino é un piccolo comune della provincia di Pesaro Urbino, una perla inserita nel Parco Nazionale del Sasso Simone e Simoncello, al confine tra Emilia-Romagna e Marche.

Questo borgo del Montefeltro sembra essere uscito da una favola, con le sue stradine di ciottolato, la sua torre campanaria rivestita di vite americana e una vista panoramica sulla Valle del Mutino e il Monte Carpegna.

Frontino-borghi-marche-panorama
Fontino Marche

Entrando nel centro storico di Frontino verrai accolto da uno spaventapasseri in bicicletta e camminando per la strada principale del paese ne incontrerai molti altri.

Spaventapasseri a Frontino - Marche
Spaventapasseri a Frontino – Marche

Qui, ogni anno viene organizzato il Festival Internazionale degli Spaventapasseri, una manifestazione in cui viene rievocata la tradizione contadina. Ogni partecipante addobba il proprio fantoccio con i materiali scelti e se, passi di qui, puoi partecipare anche tu.

Cosa vedere a Frontino?

  • il Museo Franco Assetto, dedicato all’artista anticipatore della Pop Art
  • la Chiesa di San Pietro e Paolo, così piccola da non avere un campanile fino al 1600
  • la trecentesca torre campanaria diventata campanile
  • il Mulino di Ponte Vecchio, ancora funzionante
La piazza di frontino Marche
La piazza di Fontino – Marche

Corinaldo, una passeggiata tra le mura meglio conservate delle Marche

Corinaldo é uno dei borghi più famosi e affascinanti delle Marche. Le sue viuzze, l’accoglienza dei suoi abitanti, le porte fiorite delle case ti faranno innamorare perdutamente.

Corinaldo borghi delle Marche
Porta fiorita a Corinaldo – Marche

Pluripremiato in Europa per la sua bellezza, questo villaggio nell’interno dell’anconetano custodisce mura lunghe 912 metri ancora oggi perfettamente conservate.

Cosa vedere a Corinaldo?

  • la Piaggia, la scalinata più famosa della cittadella con i suoi 109 scalini
  • il Pozzo della Polenta, la leggenda narra che un contadino esausto fece cadere della farina di granoturco all’interno del pozzo, producendo polenta per tutto il paese
  • la Torre dello Sperone, alta 18 metri
  • il Santuario di Santa Maria Goretti
  • il Teatro Goldoni
Pozzo della polenta - Corinaldo
Pozzo della polenta – Corinaldo

Corinaldo é un borgo vivo in cui vengono organizzati numerosi eventi.

Non perdere la Contesa del Pozzo della Polenta (la terza domenica di Luglio), il Festival del Jazz (ad Agosto) o il Festival di Halloween ad Ottobre.

Palazzo a Corinaldo - Marche
Palazzo a Corinaldo – Marche

Grottammare Alta, un borgo vista mare

La Riviera delle Palme, che si estende da San Benedetto del Tronto a Cupra Marittima, custodisce un gioiello medioevale a picco sul mare.

Grottammare borghi marche panni
Vista da Grottamare Alta – Marche

Grottammare Alta é un piccolo borgo affacciato sulla costa adriatica fatto di viuzze, casette rustiche e vasi colorati. Lasciati guidare dal profumo dei fiori e degli aranceti alla scoperta di questo meraviglioso villaggio.

Cosa vedere a Grottammare Alta?

  • il Teatro dell’Arancio, nome dovuto alla pianta collocata al centro della piazza antistante
  • il Castello, di cui restano una porzione di torre e i muri perimetrali
  • Piazza Peretti, la piazza principale dove sarai circondato dagli edifici pubblici del Vecchio Incasato
  • la Chiesa di Santa Lucia dall’esterno. Il santuario é inagibile a causa dei danni del sisma del 2016
  • l’itinerario Fazziniano che collega il lungomare al Vecchio Incasato

Ultima ma non meno utile informazione: Corinaldo, Frontino e Grottammare sono stati inseriti nella lista dei Borghi più belli d’Italia e i primi due sono anche stati insigniti della Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

Ti é piaciuto questo tour tra quelli che secondo me sono i tre borghi da vedere assolutamente nella Marche?

0 comment
0

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy